Dott.ssa Mirella Iaccarino

 

Dott.ssa Mirella Iaccarino

 

Chi è la dottoressa Mirella Iaccarino, Embriologa della nostra prestigiosa èquipe medica?

Il curriculum della dottoressa Mirella Iaccarino, Embriologa del nostro team, è ancor più straordinario di quel che ci si aspetterebbe da un’esperta di calibro internazionale nel mondo della Procreazione Medicalmente Assistita.
Laureata con lode in Scienze Biologiche (indirizzo Biomolecolare) presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”,

con una tesi su Clonaggio e sequenza di una fenolo ossidasi da Pleurotus ostratus, la dottoressa Iaccarino ha poi conseguito un master in Embriologia Clinica, presso la School of Medicine dell’University of Leeds del Regno Unito, approfondendo i suoi studi sulla Crioconservazione degli Ovociti con un protocollo alternativo di congelamento lento.

Dal 1996 ad oggi ha sempre rivestito con successo ruoli di responsabilità nel campo nella PMA e nel 2011 è stata riconosciuta Senior Clinical Embyologist dall’ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embriology). È anche membro del consiglio direttivo SIRU (Società Italiana della Riproduzione Umana) e membro SIERR (Società di Embriologia Riproduzione e Ricerca).

L’esperienza in Europa e negli USA e le pubblicazioni scientifiche

La ricerca e l’esperienza della dottoressa Iaccarino sono state consolidate non soltanto nei poli di ricerca più all’avanguardia d’Italia ma nel ben più vasto scenario internazionale, che l’ha vista occuparsi delle tecniche più innovative della PMA.

Dal 1995 al 1998 è stata interna e tirocinante di laboratorio nel Dipartimento di Chimica Organica e Biologica dell’Università di Napoli “Federico II”, per poi spostarsi in alcuni dei più importanti centri di Fecondazione Assistita in Europa: nel 1998 presso il Tigges-Dörner-Tuchel di Grevenbroich, in Germania, dove si è dedicata all’attività di Micromanipolazione e dove è tornata poi nel 2002 per uno stage sulle tecniche di Fecondazione in Vitro; nel 1999 in Belgio, presso il Centre for Reproductive Medicine della Dutch-speacking Brussels Free University, occupandosi della Crioconservazione degli Embrioni Soprannumerari; nel 2000 a New York (USA), con uno stage in Endocrinologia della Riproduzione e Infertilità presso il Weill Medical College della Cornell University; nel 2010 ad Atene, presso il reparto IVF, occupandosi in particolare della Biopsia dell’Embrione.

In Italia, invece, la dottoressa Iaccarino ha affinato le sue competenze presso prestigiosi centri di Procreazione Medicalmente Assistita nelle città di Bologna, Roma e Pisa, occupandosi in particolare delle tecniche di Vitrificazione.

La continua e attiva partecipazione della dottoressa Iaccarino nel campo della ricerca e delle pubblicazioni internazionali dal 2005 ad oggi consente di annoverarla senza alcuna esitazione tra i più appassionati e instancabili esperti del suo campo: tra le sue pubblicazioni – in collaborazione con altri prestigiosi nomi della PMA  – sono importantissime quelle sul monitoraggio ecografico, sul congelamento lento degli ovociti e lo studio di un relativo protocollo efficace, sulla Fecondazione in Vitro anche in situazioni cliniche complesse (come la sindrome di Turner, il panipopituitarismo e l’endometriosi) e sulla componente genetica nell’infertilità maschile.

Pubblicazioni e partecipazione a congressi internazionali

Dal 1997 la dottoressa Iaccarino ha partecipato ininterrottamente a congressi e corsi di perfezionamento in Italia e in Europa, tra cui diversi workshop sulla tecnica ICSI (Iniezione Intracitoplasmatica dello Spermatozoo) e sulla Diagnosi Pre-impianto (Belgio 1997-1998) e, tra i più recenti, sull’incidenza del fattore temporale nelle tecniche dell’embriologia, per citare soltanto alcuni dei numerosi corsi tenuti dall’ESHRE all’interno dei più innovativi centri di ricerca del nostro continente (Danimarca, Praga, Bologna, Lisbona, Vienna, Londra e Stoccolma) cui la nostra Embriologa ha preso parte conseguendo una grande soddisfazione personale e svariati successi utili alla comunità scientifica.

Nei primi anni del 2000 si è poi occupata delle Tecniche di recupero gametico nell’azoospermia e, nel 2005, ha tenuto un workshop teorico-pratico sulla Crioconservazione, a Instabul, presso il prestigioso centro di Fecondazione in Vitro Metropolitan Flosce Nightingale Hastanesi.

Nell’ultimo decennio la dottoressa Iaccarino non ha mai smesso di ampliare le sue già vaste competenze per abbracciare con uno sguardo sempre più ampio il mondo della PMA, interessandosi anche della corretta applicazione dei requisiti di conformità nei centri di Fecondazione Assistita, della gestione del rischio nei trattamenti di coppia e la tutela della salute dei pazienti, dei trattamenti multicentrici con donazione di gameti (Roma, 2017) e della personalizzazione dei percorsi di Procreazione Medicalmente Assistita (Napoli 2017-2018).

Tra gli eventi recenti cui la dottoressa ha preso parte, i prestigiosi convegni organizzati dalla SIRU (di cui è membro del consiglio direttivo): l’ultimo a Catania nel 2018 incentrato su Fertilità sostenibile. Ambiente, medicina e società dalla scienza alla persona, tra i temi più sensibili della medicina contemporanea.

Dal 2011 ad oggi la dottoressa Iaccarino ha inoltre contribuito instancabilmente, in prima linea con le sue relazioni, a una serie di workshop teorico-pratici presso l’Health Park e Centro Chemis di Napoli, distinguendosi in particolare con i suoi lavori sempre più aggiornati sullo sviluppo dell’embrione in vitro.

Chi è la dottoressa Mirella Iaccarino, Embriologa della nostra prestigiosa èquipe medica?

Il curriculum della dottoressa Mirella Iaccarino, Embriologa del nostro team, è ancor più straordinario di quel che ci si aspetterebbe da un’esperta di calibro internazionale nel mondo della Procreazione Medicalmente Assistita.

Laureata con lode in Scienze Biologiche (indirizzo Biomolecolare) presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con una tesi su Clonaggio e sequenza di una fenolo ossidasi da Pleurotus ostratus, la dottoressa Iaccarino ha poi conseguito un master in Embriologia Clinica, presso la School of Medicine dell’University of Leeds del Regno Unito, approfondendo i suoi studi sulla Crioconservazione degli Ovociti con un protocollo alternativo di congelamento lento.

Dal 1996 ad oggi ha sempre rivestito con successo ruoli di responsabilità nel campo nella PMA e nel 2011 è stata riconosciuta Senior Clinical Embyologist dall’ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embriology). È anche membro del consiglio direttivo SIRU (Società Italiana della Riproduzione Umana) e membro SIERR (Società di Embriologia Riproduzione e Ricerca).

L’esperienza in Europa e negli USA e le pubblicazioni scientifiche

La ricerca e l’esperienza della dottoressa Iaccarino sono state consolidate non soltanto nei poli di ricerca più all’avanguardia d’Italia ma nel ben più vasto scenario internazionale, che l’ha vista occuparsi delle tecniche più innovative della PMA.

Dal 1995 al 1998 è stata interna e tirocinante di laboratorio nel Dipartimento di Chimica Organica e Biologica dell’Università di Napoli “Federico II”, per poi spostarsi in alcuni dei più importanti centri di Fecondazione Assistita in Europa: nel 1998 presso il Tigges-Dörner-Tuchel di Grevenbroich, in Germania, dove si è dedicata all’attività di Micromanipolazione e dove è tornata poi nel 2002 per uno stage sulle tecniche di Fecondazione in Vitro; nel 1999 in Belgio, presso il Centre for Reproductive Medicine della Dutch-speacking Brussels Free University, occupandosi della Crioconservazione degli Embrioni Soprannumerari; nel 2000 a New York (USA), con uno stage in Endocrinologia della Riproduzione e Infertilità presso il Weill Medical College della Cornell University; nel 2010 ad Atene, presso il reparto IVF, occupandosi in particolare della Biopsia dell’Embrione.

In Italia, invece, la dottoressa Iaccarino ha affinato le sue competenze presso prestigiosi centri di Procreazione Medicalmente Assistita nelle città di Bologna, Roma e Pisa, occupandosi in particolare delle tecniche di Vitrificazione.

La continua e attiva partecipazione della dottoressa Iaccarino nel campo della ricerca e delle pubblicazioni internazionali dal 2005 ad oggi consente di annoverarla senza alcuna esitazione tra i più appassionati e instancabili esperti del suo campo: tra le sue pubblicazioni – in collaborazione con altri prestigiosi nomi della PMA  – sono importantissime quelle sul monitoraggio ecografico, sul congelamento lento degli ovociti e lo studio di un relativo protocollo efficace, sulla Fecondazione in Vitro anche in situazioni cliniche complesse (come la sindrome di Turner, il panipopituitarismo e l’endometriosi) e sulla componente genetica nell’infertilità maschile.

Pubblicazioni e partecipazione a congressi internazionali

Dal 1997 la dottoressa Iaccarino ha partecipato ininterrottamente a congressi e corsi di perfezionamento in Italia e in Europa, tra cui diversi workshop sulla tecnica ICSI (Iniezione Intracitoplasmatica dello Spermatozoo) e sulla Diagnosi Pre-impianto (Belgio 1997-1998) e, tra i più recenti, sull’incidenza del fattore temporale nelle tecniche dell’embriologia, per citare soltanto alcuni dei numerosi corsi tenuti dall’ESHRE all’interno dei più innovativi centri di ricerca del nostro continente (Danimarca, Praga, Bologna, Lisbona, Vienna, Londra e Stoccolma) cui la nostra Embriologa ha preso parte conseguendo una grande soddisfazione personale e svariati successi utili alla comunità scientifica.

Nei primi anni del 2000 si è poi occupata delle Tecniche di recupero gametico nell’azoospermia e, nel 2005, ha tenuto un workshop teorico-pratico sulla Crioconservazione, a Instabul, presso il prestigioso centro di Fecondazione in Vitro Metropolitan Flosce Nightingale Hastanesi.

Nell’ultimo decennio la dottoressa Iaccarino non ha mai smesso di ampliare le sue già vaste competenze per abbracciare con uno sguardo sempre più ampio il mondo della PMA, interessandosi anche della corretta applicazione dei requisiti di conformità nei centri di Fecondazione Assistita, della gestione del rischio nei trattamenti di coppia e la tutela della salute dei pazienti, dei trattamenti multicentrici con donazione di gameti (Roma, 2017) e della personalizzazione dei percorsi di Procreazione Medicalmente Assistita (Napoli 2017-2018).

Tra gli eventi recenti cui la dottoressa ha preso parte, i prestigiosi convegni organizzati dalla SIRU (di cui è membro del consiglio direttivo): l’ultimo a Catania nel 2018 incentrato su Fertilità sostenibile. Ambiente, medicina e società dalla scienza alla persona, tra i temi più sensibili della medicina contemporanea.

Dal 2011 ad oggi la dottoressa Iaccarino ha inoltre contribuito instancabilmente, in prima linea con le sue relazioni, a una serie di workshop teorico-pratici presso l’Health Park e Centro Chemis di Napoli, distinguendosi in particolare con i suoi lavori sempre più aggiornati sullo sviluppo dell’embrione in vitro.

Prenota un consulto

Trattamento dati

Call Now Button+39082848664