Dr. Alfredo Nazzaro

 

Dr. Alfredo Nazzaro

 

Chi è il dottor Alfredo Nazzaro, che ha guidato il nostro team d’eccellenza verso traguardi così importanti?

Il suo invidiabile curriculum non lascia alcun dubbio circa la sua competenza: il dott. Nazzaro è un luminare indiscusso nel campo della Procreazione Medicalmente Assistita, che si dedica con empatia ed inesauribile passione alla ricerca e ai suoi pazienti, coronando il sogno genitoriale delle tante coppie che scelgono di affidare a lui le loro speranze.
Ma facciamo un passo indietro: dopo la Laurea con lode in Medicina e Chirurgia nel 1986, nel 1990 il dott. Nazzaro ha conseguito con lode la Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, per poi intraprendere un percorso ricco di soddisfazioni e successi grazie al suo costante impegno nella ricerca.

Dall’estero all’Italia

Il suo invidiabile curriculum non lascia alcun dubbio circa la sua competenza: il dott. Nazzaro è un luminare indiscusso nel campo della Procreazione Medicalmente Assistita, che si dedica con empatia ed inesauribile passione alla ricerca e ai suoi pazienti, coronando il sogno genitoriale delle tante coppie che scelgono di affidare a lui le loro speranze.
Ma facciamo un passo indietro: dopo la Laurea con lode in Medicina e Chirurgia nel 1986, nel 1990 il dott. Nazzaro ha conseguito con lode la Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, per poi intraprendere un percorso ricco di soddisfazioni e successi grazie al suo costante impegno nella ricerca.

L’esperienza del dott. Nazzaro può vantare uno spessore internazionale e lo vede Wellcome Trust Senior Research Fellow già nel biennio 1988-1990 presso il Department of Pathology, Division of Cellular e Genetic Pathology del Reproductive Immunology Group dell’Università di Cambridge, U.K.
Il suo percorso riprende in Italia dal 1992 al 2001 presso il Polo Ospedaliero San Giovanni di Dio di Sant’Agata de’ Goti, dove diventa Dirigente Medico di I livello, U.O. di Ostetricia e Ginecologia; mentre dal luglio 1992 al 1994 risulta comandato per qualificazione professionale presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia della Scuola Autonoma di Ostetricia di Isernia (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”).
Dall’aprile 2001 ad oggi è inquadrato nel ruolo di Dirigente Medico di I livello c/o A.O.R.N. “G. Rummo” DEA di II Livello di Benevento, U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia.
Dal 2003 Dirige la SSD di Fisiopatologia della Riproduzione Umana e Diagnosi Prenatale Integrata A.O.R.N. “G.Rummo” Benevento.

Premi e attività didattica

Insignito di diversi premi (tra cui il Premio Serono per l’Immunologia nel 1988, la Wellcome Trust Senior Reasearch Fellowship e il titolo di Supervisor High Table Member of King’s College per il biennio 1988-1990 presso l’Università di Cambridge, U.K., l’ESHRE Clinical Science Award for Poster Presentation nel 2008 e l’ASRM First Prize for Clinical Science Presentation nel 2010), il dott. Nazzaro si è dedicato con continuità all’attività didattica, dal 2003 al 2011, presso le sedi beneventane dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, per gli insegnamenti di Medicina Prenatale, Fisiologia della Riproduzione e Fisiopatologia della Riproduzione del Corso di Laurea in Ostetricia e per il Master di I livello in “Fertilità e Diagnosi Prenatale” dal 2006 al 2008 alla II Università degli Studi di Napoli.

Il dott. Nazzaro nello scenario internazionale

Convinto che il supporto e il confronto internazionale tra specialisti rappresenti un incredibile incentivo per lo sviluppo in campo medico, il dott. Nazzaro collabora dal 2011 con la Clinica Rincòn di Malaga (Spagna) per i Cicli di Fecondazione Eterologa.
Il suo approccio gli consente di mantenere uno sguardo ampio e aggiornato in un mondo, quello della Procreazione Medicalmente Assistita, che si evolve velocemente e che acquisisce sempre maggior importanza per la felicità dei pazienti che desiderano intensamente vivere l’esperienza genitoriale.
Il dottor Nazzaro si occupa attualmente di Immunofisiopatologia della Riproduzione Umana, di Impianto Embrionario e di Diagnosi Prenatale, e il suo contributo in questo campo è documentato dalla pubblicazione di oltre 150 lavori originali, studi che gli hanno garantito più volte il ruolo rispettivamente di segretario scientifico, relatore e moderatore presso importanti Congressi Nazionali e Internazionali, e che gli hanno permesso di diventare membro dell’ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embriology) e della SIRU (Società Italiana di Riproduzione Umana).

Chi è il dottor Alfredo Nazzaro, che ha guidato il nostro team d’eccellenza verso traguardi così importanti?

Il suo invidiabile curriculum non lascia alcun dubbio circa la sua competenza: il dott. Nazzaro è un luminare indiscusso nel campo della Procreazione Medicalmente Assistita, che si dedica con empatia ed inesauribile passione alla ricerca e ai suoi pazienti, coronando il sogno genitoriale delle tante coppie che scelgono di affidare a lui le loro speranze.
Ma facciamo un passo indietro: dopo la Laurea con lode in Medicina e Chirurgia nel 1986, nel 1990 il dott. Nazzaro ha conseguito con lode la Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, per poi intraprendere un percorso ricco di soddisfazioni e successi grazie al suo costante impegno nella ricerca.

Dall’estero all’Italia

Il suo invidiabile curriculum non lascia alcun dubbio circa la sua competenza: il dott. Nazzaro è un luminare indiscusso nel campo della Procreazione Medicalmente Assistita, che si dedica con empatia ed inesauribile passione alla ricerca e ai suoi pazienti, coronando il sogno genitoriale delle tante coppie che scelgono di affidare a lui le loro speranze.
Ma facciamo un passo indietro: dopo la Laurea con lode in Medicina e Chirurgia nel 1986, nel 1990 il dott. Nazzaro ha conseguito con lode la Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, per poi intraprendere un percorso ricco di soddisfazioni e successi grazie al suo costante impegno nella ricerca.

L’esperienza del dott. Nazzaro può vantare uno spessore internazionale e lo vede Wellcome Trust Senior Research Fellow già nel biennio 1988-1990 presso il Department of Pathology, Division of Cellular e Genetic Pathology del Reproductive Immunology Group dell’Università di Cambridge, U.K.
Il suo percorso riprende in Italia dal 1992 al 2001 presso il Polo Ospedaliero San Giovanni di Dio di Sant’Agata de’ Goti, dove diventa Dirigente Medico di I livello, U.O. di Ostetricia e Ginecologia; mentre dal luglio 1992 al 1994 risulta comandato per qualificazione professionale presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia della Scuola Autonoma di Ostetricia di Isernia (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”).
Dall’aprile 2001 ad oggi è inquadrato nel ruolo di Dirigente Medico di I livello c/o A.O.R.N. “G. Rummo” DEA di II Livello di Benevento, U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia.
Dal 2003 Dirige la SSD di Fisiopatologia della Riproduzione Umana e Diagnosi Prenatale Integrata A.O.R.N. “G.Rummo” Benevento.

Premi e attività didattica

Insignito di diversi premi (tra cui il Premio Serono per l’Immunologia nel 1988, la Wellcome Trust Senior Reasearch Fellowship e il titolo di Supervisor High Table Member of King’s College per il biennio 1988-1990 presso l’Università di Cambridge, U.K., l’ESHRE Clinical Science Award for Poster Presentation nel 2008 e l’ASRM First Prize for Clinical Science Presentation nel 2010), il dott. Nazzaro si è dedicato con continuità all’attività didattica, dal 2003 al 2011, presso le sedi beneventane dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, per gli insegnamenti di Medicina Prenatale, Fisiologia della Riproduzione e Fisiopatologia della Riproduzione del Corso di Laurea in Ostetricia e per il Master di I livello in “Fertilità e Diagnosi Prenatale” dal 2006 al 2008 alla II Università degli Studi di Napoli.

Il dott. Nazzaro nello scenario internazionale

Convinto che il supporto e il confronto internazionale tra specialisti rappresenti un incredibile incentivo per lo sviluppo in campo medico, il dott. Nazzaro collabora dal 2011 con la Clinica Rincòn di Malaga (Spagna) per i Cicli di Fecondazione Eterologa.
Il suo approccio gli consente di mantenere uno sguardo ampio e aggiornato in un mondo, quello della Procreazione Medicalmente Assistita, che si evolve velocemente e che acquisisce sempre maggior importanza per la felicità dei pazienti che desiderano intensamente vivere l’esperienza genitoriale.
Il dottor Nazzaro si occupa attualmente di Immunofisiopatologia della Riproduzione Umana, di Impianto Embrionario e di Diagnosi Prenatale, e il suo contributo in questo campo è documentato dalla pubblicazione di oltre 150 lavori originali, studi che gli hanno garantito più volte il ruolo rispettivamente di segretario scientifico, relatore e moderatore presso importanti Congressi Nazionali e Internazionali, e che gli hanno permesso di diventare membro dell’ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embriology) e della SIRU (Società Italiana di Riproduzione Umana).

Premi e attività didattica

Insignito di diversi premi (tra cui il Premio Serono per l’Immunologia nel 1988, la Wellcome Trust Senior Reasearch Fellowship e il titolo di Supervisor High Table Member of King’s College per il biennio 1988-1990 presso l’Università di Cambridge, U.K., l’ESHRE Clinical Science Award for Poster Presentation nel 2008 e l’ASRM First Prize for Clinical Science Presentation nel 2010), il dott. Nazzaro si è dedicato con continuità all’attività didattica, dal 2003 al 2011, presso le sedi beneventane dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, per gli insegnamenti di Medicina Prenatale, Fisiologia della Riproduzione e Fisiopatologia della Riproduzione del Corso di Laurea in Ostetricia e per il Master di I livello in “Fertilità e Diagnosi Prenatale” dal 2006 al 2008 alla II Università degli Studi di Napoli.

Il dott. Nazzaro nello scenario internazionale

Convinto che il supporto e il confronto internazionale tra specialisti rappresenti un incredibile incentivo per lo sviluppo in campo medico, il dott. Nazzaro collabora dal 2011 con la Clinica Rincòn di Malaga (Spagna) per i Cicli di Fecondazione Eterologa.
Il suo approccio gli consente di mantenere uno sguardo ampio e aggiornato in un mondo, quello della Procreazione Medicalmente Assistita, che si evolve velocemente e che acquisisce sempre maggior importanza per la felicità dei pazienti che desiderano intensamente vivere l’esperienza genitoriale.
Il dottor Nazzaro si occupa attualmente di Immunofisiopatologia della Riproduzione Umana, di Impianto Embrionario e di Diagnosi Prenatale, e il suo contributo in questo campo è documentato dalla pubblicazione di oltre 150 lavori originali, studi che gli hanno garantito più volte il ruolo rispettivamente di segretario scientifico, relatore e moderatore presso importanti Congressi Nazionali e Internazionali, e che gli hanno permesso di diventare membro dell’ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embriology) e della SIRU (Società Italiana di Riproduzione Umana).

Prenota un consulto

Trattamento dati