Sport: quanto bene fa alla fertilità di coppia?

Il desiderio di una gravidanza tende ad abbracciare a 360 gradi la routine di coppia, investendo tutti gli aspetti della vita quotidiana che possono in qualche modo influire sulla fertilità!

Una domanda sicuramente molto frequente nelle coppie che intraprendono un percorso di Procreazione Medicalmente Assistita riguarda proprio lo sport: si può fare?

In questa pausa estiva ricca di appuntamenti sportivi, la voglia di riprendere l’attività fisica si fa sentire più che mai: ecco alcuni piccoli consigli per svolgerla serenamente.

Parola d’ordine? Equilibrio, il vero alleato della fertilità!

Numerosi studi confermano che la fertilità va molto d’accordo con l’attività fisica…a patto che questa venga svolta con la dovuta moderazione e senza ridurre l’apporto energetico!

La combinazione di un eccessivo sforzo fisico e un’alimentazione inadeguata può infatti rendere più difficile l’ottenimento di una gravidanza: ne sono un esempio concreto le diete forzate e improvvisate che, mirando a un brusco calo di peso, rischiano di accorciare la fase luteale nelle donne.

Lo stesso vale però anche per gli uomini: sebbene restino sconsigliati gli sport troppo faticosi, una sana attività fisica può comportare un sacco di benefici, migliorando il flusso di sangue in tutto l’apparato cardiovascolare e aumentando la motilità degli spermatozoi.
È inoltre molto importante prestare attenzione alla tenuta sportiva: gli indumenti particolarmente attillati, sintetici o scomodi rischiano di causare infezioni intime o altri problemi che, è ben noto, non favoriscono la fertilità maschile e femminile.

Possiamo concludere che lo sport favorisce la fertilità?

Oltre ai comprovati vantaggi dell’attività fisica per la salute in generale, quelli che possono interessare la coppia che segue il percorso di PMA sono senz’altro di natura emotiva: lo stress e l’ansia vengono notevolmente ridotti, lasciando spazio a pensieri positivi, soprattutto se ci si dedica a un’attività fisica che asseconda le proprie inclinazioni, che si tratti di balli di gruppo, di nuoto o palestra!
In conclusione, allora, l’attività fisica non può che far bene alla coppia…la cosa importante è raggiungere un certo equilibrio in tutte le sfaccettature della quotidianità: ecco il vero alleato della fertilità!